Quali sono le tecniche usate dei ladri per rubare?

tecniche usate dai ladri
La scelta dell’appartamento da derubare non è mai casuale, le tecniche usate dai ladri sono diverse e molte volte ben pianificate. Conoscere queste teniche è fondamentale per proteggersi in maniera efficace, vediamo quali sono.

Spesso i ladri studiano i movimenti dei proprietari delle case durante il giorno per capire i loro orari e le loro abitudini. Cercano anche spesso di capire il loro “livello di ricchezza” osservando il tenore di vita, le macchine che utilizzano, i gioielli e i vestiti che indossano, ecc.

Generalmente la maggior parte dei furti avviene di giorno. Rispetto alla notte infatti, i rumori insoliti si mimetizzano nel sottofondo quotidiano e destano meno sospetto.

Durante il giorno il ladro ha più possibilità di passare inosservato e commettere il furto senza essere scoperto. Inoltre, di solito i ladri più esperti, prima di colpire una casa, effettuano dei test per verificare che sia vuota.

Per di più, i colpi possono essere molto rapidi: un ladro riesce a manomettere in pochi secondi una vecchia porta di legno con doppia serratura blindata e in un paio di minuti anche una più moderna.

Nel corso degli anni le tecniche usate dai ladri per commettere i furti sono diventate sempre più sofisticate.

Per poter prevenire questi attacchi e rendere la propria casa più sicura è necessario conoscerle e saperle neutralizzare. Vediamone alcune.

Le tecniche usate dai ladri per scegliere le case in cui rubare

Un trucco che viene spesso utilizzato dai ladri è quello dei filamenti di colla. Vengono messi dei fili di colla poco visibili davanti all’ingresso della casa per vedere se i proprietari di casa rientrano o no.

ladro che ruba

Un po’ di tempo dopo i ladri tornano all’appartamento e se i fili sono rimasti intatti allora capiscono che la casa è rimasta vuota e possono procedere con il furto.

Un’altra tecnica frequente è quella della lastra di plastica. I ladri inseriscono una lastra flessibile nella fessura che separa la porta dallo stipite, puntando alla scocca della serratura.

In questo caso se il proprietario avesse dimenticato di chiudere la porta a chiave basterebbero pochi semplici movimenti per aprire la porta.

Inoltre, spesso i ladri selezionano le case in cui andare a rubare e, per riconoscerle, scrivono o incidono delle lettere o dei simboli sulla porta, sul campanello o sul cancello.

Per questo, se doveste vedere anche voi dei segni anomali sulla vostra porta esterna, il nostro consiglio è di cancellarli il prima possibile e adottare subito misure di precauzione.

Quali sono le persone più colpite?

La fascia più colpita è quella delle persone di età compresa tra i 40 e 50 anni e gli over 55.

I bersagli più semplici da colpire sono i lavoratori, trascorrono molto tempo fuori casa e i loro orari di lavoro di solito sono standard e quindi facili da prevedere.

I furti inoltre, sono molto più numerosi nelle grandi città e soprattutto negli appartamenti al piano terra e al primo piano in quanto più facili da raggiungere. Tuttavia, anche i piani più alti non li spaventano e riescono ad arrivarci arrampicandosi sulle grondaie o altri appigli esterni.

Infine, le case più colpite sono quelle sprovviste di un sistema di sicurezza. I sistemi anti intrusione moderni sono molto sofisticati e non solo scoraggiano i ladri, ma ne segnalano l’eventuale presenza all’istante.

Proteggi la tua casa con un sistema antifurto completo

ladro scoperto da videocamera

I ladri, nella scelta della casa da svaligiare, controllano sempre la presenza di sistemi di sicurezza.

Non rischiano di essere scoperti e catturati e preferiscono puntare sulle case meno sicure e controllate. Per questo, il modo migliore per evitare intrusioni è quello di munire la propria casa di tutti i dispositivi di protezione adeguati.

Il livello di rischio di furto è molto soggettivo e cambia da casa a casa.

Per questo, si consiglia di rivolgersi a dei professionisti della sicurezza che sappiano suggerire il sistema più adeguato alle esigenze della propria abitazione.

Per proteggere la tua casa affidati ai nostri esperti di Ops Sicurezza e richiedi il tuo preventivo!